fbpx
ItalianOptic

Graffi sulle lenti dei nostri occhiali. Eliminarli è possibile?

  • by: Ottico optometrista Lumini Silvia
  • 31 Luglio 2020

La notizia non vi piacerà: i graffi sulle lenti degli occhiali da vista (e da sole) non possono essere eliminati. Questo vale sia che si tratti di lenti in plastica sia per quelle in vetro minerale. In quest’ultimo caso, in particolare, è veramente impossibile rimuovere il danno, poiché spesso la lente è formata da strati differenti che vanno a sovrapporsi creando le varie rifiniture. 

Eliminare totalmente i graffi non è quindi possibile e se hai lenti graffiate l’unica cosa che puoi fare è cambiarle interamente. I graffi non vanno presi sottogamba, possono infatti provocareedispersioni di luce e fastidiosi riflessi che, a lungo andare, possono causare affaticamento e problematiche di vario genere.

Per evitare che si graffino, conserva gli occhiali in una custodia, meglio se rigida per evitare danni accidentali ed accumulo di sporco. Evita, infine, di lasciare gli occhiali esposti a fonti di calore perché potrebbero deformarsi la montatura o le astine, oltre a rischiare di danneggiare le lenti, soprattutto se in plastica.

Nel caso in cui, nonostante tutte le attenzioni e le cure, gli occhiali dovessero danneggiarsi, rompersi, o semplicemente se si dovessero allentare le viti di montatura o astina è importante non ricorrere al fai da te e cercare di aggiustare gli occhiali da soli. Se ti capita questo inconveniente puoi rivolgerti al tuo ottico di fiducia e chiedere l’assistenza necessaria per i tuoi occhiali.

Prendersi cura degli occhiali

Le lenti degli occhiali sono elementi piuttosto delicati, che tendono a macchiarsi facilmente con gocce di pioggia, aloni provocati da dita e tocchi involontari o a causa della polvere se poggiati da qualche parte. Molto spesso si tende a utilizzare la prima cosa che capita per pulirli, che sia la t-shirt, la camicia o un fazzoletto qualunque. Così facendo, però, rischi di rovinare in maniera irrimediabile le lenti dei tuoi occhiali da vista. 

Come fare per evitare di rovinare gli occhiali

Le tecnologie moderne riguardano anche le lenti da vista che, ormai, non sono soltanto degli elementi capaci di compensare i difetti visivi. Su di esse possono essere applicati trattamenti specifici come l’anti-riflesso e l’oscuramento per dare ulteriore sollievo agli occhi. Per ottenere questi risultati è necessario applicare alle lenti dei rivestimenti diversi che aiutano anche a prevenire accumuli di polvere e sporco. Per questa ragione gli occhiali moderni hanno le finiture per rendere la visione il più possibile confortevole ed efficace. Svolgere una pulizia sbagliata può provocare danni e graffi sui singoli strati delle lenti. Questi, spesso, sono quasi invisibili a occhio nudo e sono microscopici ma sono responsabili di una dispersione di raggi di luce che, con il passare del tempo, può provocare fastidi come mal di testa o affaticamento oculare.

Ricorda di non tenere mai i tuoi occhiali dall’asticella né dalle lenti, ma prendili sempre dalla montatura, possibilmente dalla parte anteriore o superiore, a seconda della forma. Quando pulisci le lenti stai attento a non fare troppa pressione per non rischiare di romperle e per evitare che le microscopiche particelle causino graffi. Per la pulizia usa soltanto acqua tiepida e mai calda, perché può causare danni alle stratificazioni delle lenti. Anche i saponi non devono essere mai aggressivi e sono assolutamente vietati i solventi che possono corrodere la superficie e rovinare anche la montatura o le astine. Per occhiali molto sporchi puoi utilizzare un detergente neutro, ma sempre delicato. Evita l’uso di salviette cosmetiche, strofinacci, tovaglioli di carta o di stoffa: spesso questi contengono fibre di legno, le quali possono finire con il graffiare lenti e montatura.

Vieni a trovarci nei nostri negozi di Brescia e Rezzato, sapremo consigliarti al meglio sulla manutenzione dei tuoi occhiali!